Boreale Don Orione-Ladispoli: le interviste post partita

Boreale Don Orione-Ladispoli: le interviste post partita

Un secco 3-0 è quello che il Ladispoli ha rifilato oggi alla Boreale Don Orione.

Con questa preziosa vittoria la squadra di mister Bosco rimane nelle parti alte della classifica, riuscendo ad agganciare il CreCas al secondo posto. “Siamo solo a metà del girone d’andata – dichiara il DS Paolo Nista – il campionato è aperto e difficilissimo, lo ha dimostrato anche la sfida di oggi. Abbiamo portato a casa un risultato importantissimo perché conquistato con una squadra importante come la Boreale. Soddisfatti perché riusciamo a dare in campionato continuità ai risultati, peccato per la coppa perché a mio parere il passaggio del turno era alla nostra portata. Questo è il quarto risultato utile consecutivo e dobbiamo continuare su questa falsa riga, dobbiamo stare attenti a non avere cali, dobbiamo approcciare bene le partite”. “Ogni campionato è differente dal precedente – afferma mister Pietro Bosco – siamo partiti un po’ male, ma sapevo che il lavoro alla fine avrebbe pagato. Il campionato è ancora lungo, c’è ancora da lavorare, da giocare tanto però sono contento delle prestazioni che la squadra sta facendo. Oggi la partita non era facile perché incontravamo una squadra che veniva da tre sconfitte consecutive. Ho fiducia nei miei ragazzi perché sono rimasti uniti, devono solo continuare così, andiamo tutti avanti per la nostra strada”. “lo scorso anno ero in una forma non ottimale – puntualizza il classe ’96 Gigi Salvato – perché venivo da un anno di stop. Quest’anno grazie anche all’aiuto dei compagni sono in ottima forma, devo ringraziare i più grandi che mi danno sempre fiducia, ora andiamo a vincere a Ciampino”.