Sconfitta di misura per la Juniores: all’Angelo Sale esulta l’Atletico Vescovio

Sconfitta di misura per la Juniores: all’Angelo Sale esulta l’Atletico Vescovio

Sconfitta di misura tra le mura amiche per la Juniores. Una partita dai due volti quella vista oggi all’Angelo Sale con i rossoblu che passano in vantaggio nel primo tempo grazie al solito Enasoaei, al quinto gol stagionale, ma che poi si fanno superare 2-1 nella ripresa.

Risultato che va decisamente stretto alla compagine tirrenica che nel corso del match ha colpito due pali, uno con Zucchi alla fine del primo tempo e l’altro con Enasoaei. I ragazzi di mister Sale scendono in campo con Miccinilli in porta, in difesa La Morgia, D’Ottavi e Sabelli, a centrocampo i quattro sono Roscioli, Manzari, Quinti e Maroncelli, Altamura e Zucchi sugli esterni con Enasoaei a centro. Pronti, via. All’Angelo Sale la partita stenta a decollare, nei primi venti minuti infatti non ci sono state molte emozioni, pochissime occasioni da entrambe le parti. A sbloccare il match al 28’ un calcio di punizione dal vertice alto sinistro calciato alla perfezione da Quinti, uno dei migliori in campo quest’oggi: cross in mezzo dove c’è Enasoaei che insacca di testa la rete del momentaneo vantaggio rossoblu. La ripresa è più movimentata e la squadra di mister Sale si presenta davanti la porta di Rosati a più riprese nel primo quarto d'ora. Subito una palla gol per il Ladispoli quando una buona ripartenza di Zucchi lancia in area Enasoaei che controlla bene, ma l'attaccante rossoblu fa solo tremare il palo. Alla mezz’ora l’Atletico Vescovio rovescia il risultato mettendo a segno due reti in meno di dieci minuti: la prima al 26’ grazie ad un’azione di Mazzoli che prima si fa deviare da Miccinilli il colpo di testa, ma poi sulla ribattuta riesce a spedire in porta. La seconda rete arriva al 32’ quando da un cross di Tilli sul primo palo nasce l’assist perfetto per capitan Cori che spiazza l'estremo difensore di casa con un colpo di testa in diagonale. Il Ladispoli continua con le incursioni nell'area avversaria alla disperata ricerca di un gol che però non arriva: al momento del triplice fischio ad esultare è l’Atletico Vescovio.

8^ giornata campionato Juniores Elite – girone A

US Ladispoli: Miccinilli, Roscioli (33’st Consalvi), Maroncelli, Sabelli (38’st Proietti), La Morgia, D’Ottavi, Manzari, Quinti, Enasoaei (33’st Bonini), Altamura (43’st Pranzetti), Zucchi A disp: Salvato, Ciammella, Bulgarini All: Sale

Atletico Vescovio: Rosati, Izzo, Scorta, Chiovenda, D’Orazi, Lucania, Tilli (37’ Barricelli), Townshend, Mazzoli (41’st Argenti), Cori (45’st Franti), Soleri A disp: Pascucci, Argenti, Granito, Forte, Negro All: Centomani

Arbitro: Mocanu (Rm1)

Marcatori: 28’pt Enasoaei (L) – 26’st Mazzoli (A) – 32’st Cori (A) -

Ammoniti: 8’pt Sabelli (L) – 38’pt Lucania (A) – 41’pt Chiovenda (A) – 5’st La Morgia (L) – 10’st Soleri (A) – 23’st Quinti (L) – 35’st D’Orazi (A) – 42’st Zucchi (L) – 46’st Argenti (A)

Espulsi: -

Min. recupero: 0-5