Riecco i gol e lo spettacolo: il Ladispoli si riprende la vetta

Riecco i gol e lo spettacolo: il Ladispoli si riprende la vetta

Nel segno di Pagliuca, Gallitano e De Fato. Sono loro infatti a trascinare il Ladispoli nella vittoria in rimonta 3-1 contro l’Atletico Vescovio di Marcangeli, nell’ultima gara del 2017.

A nulla è valso il gol di Palazzolo nella prima frazione, bravo a vincere un rimpallo e a spiazzare di testa Agostini. Con la sfida di oggi il Ladispoli dimentica la sconfitta dello scorso week end contro l’Astrea e, complice la caduta del CreCas in casa del Città di Ciampino, riagguanta la tanto ambita prima posizione. Anche oggi mister Bosco manda in campo i suoi schierati nel 4-2-3-1: Agostini in porta, difesa a quattro con Leone e Lupo centrali, con Mastrodonato a sinistra e Salvato a destra. Davanti alla linea difensiva la coppia composta da Manuele Sganga e De Fato con Bertino e Pagliuca che vanno a posizionarsi sulle fasce e La Rosa dietro all’unica punta Rocchi. Parte meglio il Ladispoli nei primi minuti di gioco, ma è l’Atletico Vescovio a sbloccare il risultato al minuto 11: volata sulla fascia di Amici, cross in area intercettato da Manuele Sganga che erroneamente favorisce la spizzata di testa di Palazzolo che sorprende Agostini e compagni per il vantaggio dei biancorossi. Il gol subito un po' piega il Ladispoli, merito anche della bravura della compagine romana e difendere il risultato. Al 34' però la squadra tirrenica prende coraggio e trova la rete dell’1-1: Pagliuca in area riceve palla, ha la meglio nel duello con Modanesi e quasi da terra manda in direzione del secondo palo il pallone che rimette il match in situazione di equilibrio. Poco dopo è ancora il Ladispoli ad avere il pallino del gioco e rischia addirittura il vantaggio quando La Rosa riceve da Bertino al centro dell’area un ottimo pallone, il 10 rossoblu spreca tirando di poco alto sopra la traversa. Allo scadere Bertino sfiora l’impresa di prima a due passi dalla porta, ma stavolta Berretta è bravo a non farsi sorprendere proprio sul suo palo. Al rientro dagli spogliatoi, però, arriva un'ottima reazione da parte degli ospiti che rischiano di portarsi nuovamente in vantaggio quando Palazzolo tenta la girata col destro: il pallone termina a lato di un soffio. Al 15’ invece è il Ladispoli nella metà campo del Vescovio: il neoentrato Marvelli serve in modo ottimo sulla destra dell’area Rocchi che da due passi incorna, ma anche stavolta Berretta è attento e blocca. Dieci minuti dopo le incursioni rossoblu dieci minuti dopo portano i risultati sperati, punizione dalla trequarti di La Rosa, salta più in alto di tutti Alessio Gallitano che insacca alla destra del portiere ospite: magnifica l’esultanza con tutta la panchina rossoblu in campo ad abbracciare il giovane difensore e festeggiare il meritato vantaggio. Una partita totalmente in discesa per il Ladispoli che forte della rete in più tiene il pressing molto alto: sfiora il terzo gol anche Nicolò Rocchi quando riesce ad anticipare la difesa biancorossa su calcio di punizione dalla destra di Bertino, strepitoso Berretta a togliere il pallone dall’angolino basso e a deviare in calcio d’angolo. Ma, nonostante l’Atletico Vescovio provi in tutti i modi a rialzarsi, il terzo gol dei padroni di casa è nell’aria, e arriva allo scadere dei secondi 45’ grazie ad un destro di Patrizio De Fato su cui l’estremo difensore ospite, stavolta, non può nulla. Per il Ladispoli si prepara un Natale decisamente intenso. Da prima della classe.

17^ giornata campionato Eccellenza – girone A

US Ladispoli: Agostini, Salvato, Mastrodonato, Lupo (8’st Gallitano), M. Sganga, Leone, Pagliuca (10’st Marvelli), Bertino (45’st Zucchi), Rocchi (31’st Cardella), La Rosa (27’st A. Sganga), De Fato A disp: Travaglini, Barone All: Bosco

Atletico Vescovio: Berretta, Maestrelli, Modanesi (48’st Soleri), Masi, Madonna, Amici (45’st Tancredi), Cardoni, Zoppis, Sandulli, Bornigia, Palazzolo (19’st Privitera) A disp: Giombetti, Ciampini, Scorta, Tilli All: Marcangeli

Arbitro: Figliomeni (Rm2) assistenti: Mazzarella (O. Lido) – Bianchi (Rm2)

Marcatori: 11’pt Palazzolo (A) – 34’pt Pagliuca (L) – 24’st Gallitano (L) – 44’st De Fato (L)

Ammoniti: 41’st Madonna (A) - 24’st Masi (A) – 29’st Leone (L) -  38’st Bornigia (A)

Espulsi: -

Min. recupero: 1-5